IL CRUCIVERBA

ROBERTO DESIDERATI

SCOPRENDO DON BOSCO

ORIZZONTALI. 1. In modo temporaneo – 14. Il capo del sinedrio che fece arrestare Gesù – 15. Il ghiaccio tedesco! – 16. Periodo di apprendistato prima di un’assunzione – 17. La Terra ruota intorno al suo – 18. Colpite inavvertitamente con il corpo – 20. Calca – 22. XXX – 25. Aspri diverbi – 26. Nescio nomen o padre ignoto – 27. Secco rifiuto – 29. Il bacino minerario tedesco occupato dai vincitori della Grande Guerra – 30. Senza spendere nulla – 32. L’associazione degli ex partigiani (sigla) – 34. Il Tognazzi di Amici miei (iniz.) – 35. Un puntolino sulla pelle – 36. Il chiarore che precede l’alba – 38. L’opera di Verdi con “Va, pensiero…” – 42. La tabella dei tempi da rispettare – 44. Un po’ ebbro – 45. Campicelli dove si coltivano verdure – 46. Sforacchiate da colpi.

 

VERTICALI. 1. Ciclista specializzato in corse su lunghi percorsi pianeggianti – 2. Sonora manifestazione di ilarità – 3. È amata da Amleto – 4. Varese (sigla) – 5. Il giorno appena trascorso – 6. Posta, collocata – 7. Espressione di lode al Signore – 8. Vi si diplomavano i professori di educazione fisica – 9. Il centro del piatto – 10. È famoso quello di Carrara – 11. Il mare che bagna la Grecia – 12. È opposto a tutti – 13. Condivideva l’Eden con Adamo – 14. A Venezia c’è la Foscari – 18. Si citano con i costumi di un paese – 19. Colorano fibre tessili – 21. Si dice annuendo – 23. Il sig. sulla busta – 24. Respirare affannosamente – 28. Racconti popolari simili alle favole – 30. Prefisso che vale Terra – 31. Mezza Roma! – 32. Un grande lago asiatico che sta scomparendo – 33. Gli abiti … à-porter confezionati in serie – 34. Articolo indeterminativo – 35. In mezzo al guanciale – 37. Una sigla sindacale – 39. Carlo critico e letterato – 40. Antichissima città sumera – 41. Commissario Tecnico (abbr.) – 42. Adesso in breve – 43. Un po’ avventato.

FUCINA DI ECCELLENZE

Il metodo educativo di don Bosco era unico ed estremamente efficace. Messo in pratica da quando, nell’’800, i primi allievi erano ragazzini tolti dalle strade spesso abbandonati dalle famiglie o orfani, detenuti nei riformatori o sottratti allo sfruttamento nelle fabbriche, trattati alla pari di schiavi e che, per salvarli, il sacerdote pensò di avvicinare alla fede cristiana e al tempo stesso anche di istruirli e insegnar loro mestieri che potessero dare un futuro migliore e una dignità. Da allora, aggregazione, svago e studio sono stati il perno dell’”esperienza educativa integrale” di don Bosco e anche il nostro papa Francesco ha riconosciuto l’importanza dell’opera salesiana. L’eredità di questo grande lavoro è sotto gli occhi di tutti: oratori, scuole di ogni ordine e grado, centri di formazione professionale, parrocchie, case famiglia, centri di spiritualità, comunità di recupero e centri di studio diffusi in ogni parte del mondo e ancora ispirati da quell’amore che portò a creare il primo centro salesiano nel 1854. Tra i tanti exallievi e tra i XXX figurano molti volti noti della nostra società e, per limitarci agli italiani: dall’ex premier Silvio Berlusconi al magistrato Gian Carlo Caselli, l’ex sindaco di Torino Diego Novelli, il cantante, attore e showman Adriano Celentano, l’ex capo della Protezione Civile Guido Bertolaso. E poi, dal mondo dello sport i campioni del pallone Gianni Rivera e Pietro Anastasi, il giornalista e opinionista Marco Travaglio, il popolare conduttore Pippo Baudo, il noto scrittore e accademico Umberto Eco, i cardinali Tarcisio Bertone e Raffaele Farina e persino papa Francesco. Questi sono solo pochissimi tra i più noti al grande pubblico ma, naturalmente, sono molte di più quelle persone, formatesi negli oratori, nei seminari e nelle scuole salesiane che hanno dato il loro eccezionale contributo, concreto e positivo, in tutti i campi.

Soluzioni del numero di Giugno

Il “Grigio” delle suore
I fioretti di Don Bosco

Il “Grigio” delle suore

Molto più delle colline  del Monferrato
Il messaggio del Rettor Maggiore

Molto più delle colline del Monferrato

I Salesiani nella guerra invisibile del Messico
Don Bosco nel Mondo

I Salesiani nella guerra invisibile del Messico

L’eleganza dell’anima secondo papa Francesco
Tempo dello Spirito

L’eleganza dell’anima secondo papa Francesco

Don Gianni Caputa – Felice nella terra di Gesù
invitato

Don Gianni Caputa - Felice nella terra di Gesù

Ruanda
Senza Frontiere

Ruanda

Soverato
Le case di Don Bosco

Soverato

Segni di speranza sbocciano
FMA

Segni di speranza sbocciano

I nostri libri
I nostri libri

I nostri libri

Salvo D’Acquisto è anche nostro
La nostra Storia

Salvo D’Acquisto è anche nostro

Ritorno a Santu Lussurgiu dove tutti ridiventano ragazzi
Cari Ricordi

Ritorno a Santu Lussurgiu dove tutti ridiventano ragazzi

AUTOGRILL PER EDUCATORI – I doni dell’estate
Come Don Bosco

AUTOGRILL PER EDUCATORI - I doni dell’estate

L’utopia possibile della solidarietà
La linea d’ombra

L’utopia possibile della solidarietà

“Ho pranzato con un santo”
La storia sconosciuta di Don Bosco

“Ho pranzato con un santo”

Il Santo del mese – Beato Zeffirino Namuncurà.
I nostri santi

Il Santo del mese - Beato Zeffirino Namuncurà.

Padre Salvatore Cafarelli
Il loro ricordo è benedizione

Padre Salvatore Cafarelli

SCOPRENDO DON BOSCO
Il Cruciverba

SCOPRENDO DON BOSCO

Il Re scricciolo
La buonanotte

Il Re scricciolo