BS Giugno
2022

IL CRUCIVERBA

ROBERTO DESIDERATI

SCOPRENDO DON BOSCO

ORIZZONTALI. 1. Escluso, eliminato – 9. Debole e vile – 16. Un elemento del termosifone – 18. Infiammazione delle articolazioni – 20. La Cordigliera sudamericana – 21. Il Burton regista (iniz.) – 22. La Lescaut di Puccini – 24. Negazione bifronte – 25. XXX – 27. XXX – 29. Insieme di gallerie sotterranee per estrarre minerali – 30. Ci precedono in bicicletta – 31. Il dio del vento – 33. Insegnante (abbr.) – 34. Caserta (sigla) – 35. Condizione di vita facile e spensierata – 37. Il… romanesco – 38. Un simpatico marsupiale australiano – 40. Li costruiscono gli uccelli – 41. Pittoresco quartiere di Ragusa – 43. Elevati di statura – 44. Aree circoscritte – 45. Tutt’altro che dinamica – 46. Ha per sigla AO – 47. È scritto sulla banconota america di minor taglio – 48. L’ente soppresso nel 1978 che si occupava del dopolavoro di operai e impiegati.

VERTICALI. 1. Sorda senza pari – 2. Piccolo locale dove conservare vini e altro – 3. Accumulato, raggrumito – 4. Provincia del Lazio – 5. Alla fine della frittata! – 6. Sa recitare – 7. L’arcangelo Gabriele lo guarì dalla cecità – 8. Adesso in breve – 10. Si battono applaudendo – 11. Malattia dell’apparato respiratorio – 12. Il più alto vulcano italiano – 13. Sono nelle lire e nel dollaro – 14. Pulito e ordinato – 15. La prima ballerina nella danza classica – 17. Il giornalista Mentana (iniz.) – 19. È enorme senza orme – 23. Cime, vertici – 26. Vetrinetta da museo – 28. Fa svanire le illusioni – 29. Lo showman inglese nato in Libano ma famoso in Italia – 30. Il Powell che creò i boy-scout – 32. Al punto in cui siamo… – 35. Diminutivo di Giuseppe – 36. Identifica un conto bancario – 39. L’acronimo della Lingua dei segni italiana – 40. Novara (sigla) – 42. Sono pari nel caviale – 44. In fondo alla stanza!

La soluzione nel prossimo numero.

NON UN LABORATORIO MA UN ORATORIO!

A Valdocco don Bosco portò il suo Oratorio nel 1846, fondò i Salesiani e diffuse il suo messaggio di povertà, di fiducia in Dio e nella Madonna, di sfida a ogni tipo di difficoltà, di amore ai giovani per salvarli. Il 15 marzo di quell’anno, don Bosco aveva ricevuto dai fratelli Filippi l’avviso di andar via dal loro prato e non sapeva dove dare l’appuntamento per la domenica seguente ai suoi 300 ragazzi. Scrisse don Bosco: “La sera di quel giorno, rimirai la moltitudine dei ragazzi che giocavano. Ero solo, senza forze e la salute malandata. Mi misi a passeggiare da solo ed esclamai: “Mio Dio, ditemi quello che devo fare”. In quel momento arrivò non un arcangelo, ma un ometto balbuziente, tal Pancrazio Soave, che gli domandò: «È vero che lei cerca un luogo per fare un laboratorio?». «No. Io voglio fare un “oratorio”». «Non so che differenza ci sia, ad ogni modo il posto c’è. È del signor Pinardi, venga a vederlo». Il posto era una tettoia sul retro di un modesto edificio. In pratica era uno stanzone che serviva alle lavandaie ma con annesso un terreno a prato. Il signor Pinardi fece entrare don Bosco sotto la tettoia e gli disse: «È l’ideale per il suo laboratorio». E don Bosco: «Ma io voglio fare un oratorio, cioè una piccola chiesa dove portare a pregare i miei ragazzi». Intanto si guardava in giro: era solo una povera tettoia, bassa, appoggiata a un lato della casa. Un muretto tutto intorno la rendeva una baracca di circa 15 metri per 6. Don Bosco disse: «Troppo bassa, non mi serve». Ma Pinardi insistè: «Farò abbassare il pavimento di mezzo metro, metterò porte e finestre e un pavimento di legno. Ci tengo ad avere una chiesa». Alla fine si accordarono per 300 lire l’anno: per la XXX e la striscia di terra intorno dove praticare attività all’aperto. Tornò di corsa dai suoi ragazzi e gridò: «Allegri! Abbiamo trovato l’oratorio!».

Il bracciante di Alba
I fioretti di Don Bosco

Il bracciante di Alba

«Il mio nome è Sean Cayd»
Il messaggio del Rettor Maggiore

«Il mio nome è Sean Cayd»

La fonte della vita è in pericolo
Don Bosco nel Mondo

La fonte della vita è in pericolo

La Pia Opera del Sacro Cuore di Gesù
Tempo dello Spirito

La Pia Opera del Sacro Cuore di Gesù

«Tutta colpa di un errore geografico»
invitato

«Tutta colpa di un errore geografico»

I Salesiani nel cuore d’Italia
Le case di Don Bosco

I Salesiani nel cuore d’Italia

Incontro con padre Camiel Swertvagher
In Prima Linea

Incontro con padre Camiel Swertvagher

Un archivio storico in movimento
FMA

Un archivio storico in movimento

Volontarie di don Bosco
La Famiglia Salesiana

Volontarie di don Bosco

La piccola mendicante di Dio Beata Eusebia Palomino Figlia di Maria Ausiliatrice
I nostri eroi

La piccola mendicante di Dio Beata Eusebia Palomino Figlia di Maria Ausiliatrice

LE MALATTIE DELL’EDUCAZIONE 6 – Senza parole
Come Don Bosco

LE MALATTIE DELL’EDUCAZIONE 6 - Senza parole

Ci vuole forza per sbocciare nel deserto!
La linea d’ombra

Ci vuole forza per sbocciare nel deserto!

L’oratorio festivo di Valdocco
La storia sconosciuta di Don Bosco

L’oratorio festivo di Valdocco

Il Santo del mese – Il beato Stefano Sándor
I nostri santi

Il Santo del mese - Il beato Stefano Sándor

Monsignor Jesus Tirso Blanco
Il loro ricordo è benedizione

Monsignor Jesus Tirso Blanco

SCOPRENDO DON BOSCO
Il Cruciverba

SCOPRENDO DON BOSCO

L’asino e la tigre in tv
La buonanotte

L’asino e la tigre in TV